Gianluca Pannullo: dalla tv alla musica con “Bello Bello Bello”

Gianluca Pannullo dalla tv al mondo della musica con “Bello Bello Bello”

Gianluca Pannullo: dalla tv alla musica con “Bello Bello Bello”

Gianluca Pannullo, 47 anni, bello e amato dalle donne, inizia la sua carriera televisiva nel 2012. Senza mai perdere di vista i sani principi, continua l’ascesa verso i suoi sogni, uno dei quali realizzato nel luglio di questo anno con l’uscita del suo primo singolo Bello Bello Bello.

L’inizio della carriera televisiva

Gianluca, conosciuto anche come il Babbo più Bello d’Italia, inizia la sua esperienza televisiva nel 2012, partecipando a Uomini e Donne Over.

Definisce il suo approccio nei confronti delle televisione come curioso, senza particolari obiettivi, se non quello di vivere un’esperienza diversa e, magari, trovare l’amore.

A distanza di sette anni, Gianluca è pronto a tornare ad occupare una delle sedute della De Filippi, con nuove consapevolezze e con l’idea di poter affrontare ancora meglio il programma.

La sua notorietà prosegue come testimonial di Cuore Matto Gioielli, partecipando a Take me Out e a diverse serate che lo vedono ospite e protagonista.

Durante queste ultime, in locali e discoteche, ha l’occasione di venire a contatto nuovamente con la sua passione per la musica e di pensare ai progetti futuri.

Filosofia di vita

La sua filosofia di vita è quella di “pensare positivo”, si presenta come un “tipo tranquillo” non in cerca di fama, ma solo della sua realizzazione personale.

Se la sua ascesa nella carriera continua, nel personale Gianluca è il Babbo più Bello d’Italia di un figlio di 17 anni, Matteo, grande giocatore di calcio e orgoglio del padre.

Ancora alla ricerca della sua anima gemella, Gianluca non si arrende, ma rimane schivo nei confronti del mondo del gossip, che dice essere una realtà che non gli appartiene.

La passione per la musica

La sua passione principale è quella per la musica, nata quando aveva 22 anni, e trascorreva le serate cantando con l’amico Giulio nei locali di Vicenza e dintorni, raccogliendo i primi piccoli successi.

In questo contesto, infatti, vince anche un cantagiro cantando “Se Io, se Lei” di Biagio Antonacci, uno tra i suoi cantanti preferiti.

Il singolo “Bello Bello Bello”

Il sogno di cantante si avvera quando durante una serata dello scorso anno Gianluca conosce Alessandro De Magistris, che diventerà autore della sua prima canzone: Bello Bello Bello.

Il singolo, uscito il 26 Luglio 2019, è ispirato allo stile di Enrique IglesiasAntonacci e Malgioglio.

Una canzone allegra che si propone come tormentone estivo molto attuale, in cui Gianluca si presenta come amante, fratello e amico di tutte le donne.

Il messaggio della canzone, di primo acchito leggero e spensierato, in cui Gianluca sembra vendersi come un Don Giovanni, ha in realtà per il Babbo d’Italia un’altra lettura, ovvero quella di sentirsi “Bello Bello Bello” per se stesso.

Progetti futuri

Alla domanda sui progetti futuri, Gianluca confida di avere in programma altre due canzoni, una sull’onda del tormentone Bello Bello Bello e un’altra dai toni più lenti.

Sempre con la complicità di Alessandro De Magistris, il 18 ottobre è uscito il remix di Bello Bello Bello, una versione ancora più incalzante dell’inno alla positività e all’amore per se stessi.

Agnese Pirazzi