Radicali liberi e stress ossidativo: i danni per la pelle

Radicali liberi e stress ossidativo i danni per la pelle

Radicali liberi e stress ossidativo: i danni per la pelle

Radicali liberi e Stress sono tra le parole più usate quando si parla di bellezza, invecchiamento, benessere. Le parole che mancano troppo spesso, però, sono armonia, serenità, calma, indispensabili per combattere davvero le conseguenze del processo di ossidazione causato dai radicali liberi.

Radicali liberi e stress ossidativo i danni per la pelle1Più viviamo con stress le nostre giornate, moltiplicando ansia, fretta, rabbia, più aumentano gli ossidanti e i benefici dello stile di vita più corretto sono cancellati.

A tutto questo si aggiungono gli agenti inquinanti, di cui è piena l’aria delle nostre città, che la pelle deve filtrare, che causano radicali liberi a go-go.

Relax come prima medicina

Se i muscoli del viso sono tesi, cambia la fisionomia e la pelle diventa opaca e asfittica perché non è ben irrorata, le rughe e le ombre piegano verso il basso e nell’insieme si prende un’espressione dura e decisamente invecchiata.

Cosa fare? Insieme all’alimentazione più sana, alla ginnastica, alle cure estetiche più performanti, dobbiamo imparare a rilassarci di più, ritagliandoci nella giornata qualche minuto di relax. Radicali liberi e stress ossidativo i danni per la pelle3

Raggiungere un buon equilibrio tra mente e corpo, non pretendere troppo da noi stessi, vivere con maggior indulgenza, porta benefici incredibili.

L’aiuto che viene dalla natura: piante, fiori, té

Ecco qualche consiglio per ridurre stress e tensioni:

Olio essenziale di Verbena e Olio essenziale di Lavanda sono i più adatti:

  • Per un sonno rilassato, applica una goccia dei due oli su ciascun polso, strofinali tra loro, infine massaggia qualche goccia di Olio di Mandorle dolci per aumentare l’assorbimento;
  • per un’azione benefica durante il giorno, aggiungi una goccia per tipo negli umidificatori;
  • se ti senti particolarmente giù, prepara un bagno caldo con l’aggiunta di una manciata di sale grosso integrale e una tazza di latte di mandorle in cui scioglierai 7 gocce di ciascun olio.

Il l Fiore di Bach Vervain (Verbena) rilassa le persone iperattive e combatte la stanchezza causata da un esagerato dispendio energetico, aiuta a tranquillizzare e ad affrontare la quotidianità in modo meno battagliero. Sono sufficienti 2 gocce 4 volte al giorno lontano dai pasti nella forma preferita, diluiti in una bevanda o direttamente sotto la lingua.

Se la preparazione standard risultasse troppo alcolica (viene usato il brandy come conservante), è possibile utilizzare l’aceto di mele.

Si consiglia di tenere sempre a portata di mano il Rescue Remedy un preparato dei Fiori di Bach specifico per i momenti SOS, quando serve un aiuto urgente a causa di forti stress. E’ utile anche a superare più velocemente il jet leg.

Radicali liberi e stress ossidativo i danni per la pelle2Il Té Bianco, chiamato dell’imperatore, coltivato quasi esclusivamente in Cina, è composto dalle giovani e delicate foglie che contornano i germogli ancora chiusi; esse vengono essiccate all’aria senza alcun tipo di fermentazione. E’ una delle più importanti fonti di antiossidanti, povera di teina e adatta a tutte le ore del giorno. Ha bisogno di pochissima infusione (2 minuti) in acqua non bollente e va consumato entro mezz’ora dalla preparazione per non perdere le proprietà antiossidanti. Sembra anche che sia un ottimo coadiuvante anti-grasso.

 Detox Mineral Pack di Salus House

La cosmetologia estetica di ultima generazione offre una gamma di prodotti naturali di derivazione vegetale e minerale che agiscono profondamente sulla pelle per detossinare, remineralizzare, ossigenare e apportare quelle vitamine specifiche per combattere i radicali liberi.

Il trattamento Detox Mineral Pack proposto da Salus House è così composto:

  • Impacco di Minerali e oligoelementi da fanghi termali arricchito da Estratti Vegetali pregiati (curcuma, equiseto, ganoderma, viola tricolor, fieno greco). Depura e drena liberando i tessuti dalle tossine accumulate, ossigena la pelle in profondità donando subito un aspetto più luminoso, elastico e compatto.
  • Fase di riequilibrio di pH e NMF cutaneo con crema acida e fiala idratante.
  • Impacco dinamico con Special Clear gel, una maschera ad azione fortemente idratante, decongestionante, rinfrescante composta da estratto di Cetriolo e Hamamelis virginiana, delicatamente massaggiata su viso, collo e décolleté per far assorbire meglio i principi attivi.
  • Fase rivitalizzante anti-stress ossidativo con Balancing Trielaston (con estratto di Timo e Fosfolipidi) per riattivare il turn over cellulare e bilanciare l’idratazione del tessuto.

Per le attenzioni da riservare alla pelle quotidianamente anche a casa, si consiglia il Siero e la Crema Pure et Lisse per liberare la pelle dalle tossine dell’inquinamento atmosferico, distendere, ossigenare, illuminare, rivolumizzare con azione filler.

Non dimenticare mai

Si può agire contro i radicali liberi anche con l’alimentazione. La sostanza più importante resta la vitamina C in ogni sua forma: frutta e verdura fresche di stagione, soprattutto agrumi, ma anche Bacche di Goji, Rosa canina, Acerola, Polvere di Baobab, Kakadu plum, Camu camu.

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Visita la Vetrina

Logo Salus House