Gianluca Pannullo: non solo il Babbo più bello d’Italia

Gianluca Pannullo: non solo il Babbo più bello d’Italia

Gianluca Pannullo, ex tronista di Uomini e Donne per il trono over, detiene la fascia “Babbo più bello d’Italia”, ma nella vita, oltre alla televisione, è un uomo ricco di passioni e sogni per il futuro.

Sportivo per lavoro e per hobby, crede che lo sport, oltre a mantenere il corpo nella sua forma migliore, aiuti le persone – e soprattutto i giovani, pensando a suo figlio – a crescere con principi sani. 

La sua filosofia di vita ha aspetti dualistici: infatti, Gianluca si descrive come un uomo ambizioso, ma allo stesso tempo capace di accontentarsi e di godere delle piccole cose della vita con positività.

Alla domanda “cosa cambieresti di te?” risponde dicendo di voler essere meno timido e più curioso ed estroverso, al fine di poter acquisire ancora più esperienza che, secondo Gianluca, è ciò che rende una persona davvero matura e completa.

Un rimpianto, invece, è quello di aver avuto un solo figlio che, a sedici anni, cresce con i buoni principi del padre.

La spinta televisiva e la ricerca dell’anima gemella

Entrambi i programmi televisivi a cui Gianluca ha partecipato sono a sfondo sentimentale, Uomini e Donne e Take me Out, che lui definisce due esperienze diametralmente opposte.

Infatti, nel primo caso il Babbo più bello d’Italia ha occupato il trono over per circa sei mesi, dove ha avuto modo di conoscere donne dai quarant’anni in su, mentre nella seconda occasione televisiva le ragazze avevano dai venti ai trent’anni.
Nonostante il successo ottenuto, Gianluca Pannullo ha acquisito una nuova consapevolezza, quella di non poter trovare l’anima gemella in televisione, ma nell’esperienza della vita quotidiana.

Forte delle critiche e delle accuse che gli sono state mosse in televisione, oltre ai complimenti ed ai riconoscimenti ricevuti, Gianluca sposta i suoi orizzonti altrove per trovare la sua strada e non essere più in balia degli ascolti.

A precisa domanda su cosa ne pensi dei tanti reality show che imperversano in televisione, Gianluca risponde che gli piacerebbe partecipare all’Isola dei Famosi, perché gli sembra rappresentare l’esperienza più vera e più vicina alle sue esigenze, come praticare attività fisica e stare a contatto con la natura.

Nuovi orizzonti musicali 

Dopo la sua presenza in televisione, Gianluca sfrutta la visibilità ottenuta con serate in discoteca e presentazioni di eventi, ma tra le sue nuove occupazioni cerca anche di realizzare un sogno, ovvero quello dell’uscita di un singolo, che dovrebbe essere pronto per l’estate 2019.

Un singolo che lui stesso definisce un “tormentone estivo” in stile Malgiogliano, realizzato con la collaborazione e l’amicizia di Alex De Magistris.

La passione di Gianluca per la musica nasce in giovane età, quando con un caro amico usava esibirsi cantando cover in alcuni locali: ad oggi, l’idea di scrivere ed interpretare una sua canzone deriva dalla necessità di creare qualcosa di personale e di totalmente suo.

Un uomo, Gianluca, pieno di sogni e di aspettative positive nei confronti della vita, che si descrive come una persona semplice e, per questo motivo, davvero apprezzata!

Agnese Pirazzi