Bellezza green: la cosmesi eco-friendly

Bellezza Green

Bellezza green: la cosmesi eco-friendly

Negli ultimi anni le realtà green sono in aumento; conseguenza di nuove consapevolezze, necessità e spesso anche mode, l’eco-friendly ha contagiato il mondo della cosmesi

Infatti, ingredienti a cui nemmeno si dava troppa importanza, e che prima componevano i prodotti per capelli, corpo e viso, ora sono riconosciuti dalle stesse case cosmetiche come dannosi o potenzialmente svantaggiosi. 

I nuovi packaging, inoltre, vengono sfruttati per comunicare l’assenza di sostanze come parabenipetrolati siliconi, a vantaggio di ingredienti totalmente bio

Ma non sono solo le sostanze dannose per il corpo ad essere evitate, ma anche quelle con impatto ambientale, come per esempio la cera d’api, per sensibilizzare i consumatori sul problema dell’estinzione. 

 

Green Italiano

Le case cosmetiche italiane hanno fatto progressi verso l’eco-friendly, grazie alla moderna cosmetologia: un esempio è il laboratorio fiorentino Hur, improntato ad una filosofia che crede fermamente nell’importanza dei rituali quotidiani di bellezza come espressione di benessere

La leadership italiana, però, viene ancora mantenuta dall’Erbolario, marchio vincitore de “Le Fonti Awards” per tradizione e sostenibilità verso l’ambiente. 

Per quanto riguarda il mondo del make-up, invece, attualmente Alba Vegan Make Up è l’unico maquillage italiano privo di sostanze dannose come paraffina liquida e parabeni.

Anche altri marchi più conosciuti, come Kiko Milano e Pupa, hanno proposto linee green, rispettivamente “Green Me Collection” e “Natural Side”, formulate con ingredienti naturali quali burro di karitè, amido di riso o olio di dattero.

 

“Cosmetici”: la green app consapevole

Ma come essere informati al meglio sugli ingredienti che compongono la nostra routine di bellezza quotidiana? 

La tecnologia ci aiuta anche in questo, infatti, grazie all’app “Cosmetici”, realizzata dall’Unione Nazionale Consumatori, si può essere guidati al meglio nella lettura delle etichette dei cosmetici. 

Scaricabile gratuitamente, l’applicazione per smartphone contiene informazioni sulla fabbricazione e sulla scadenza di prodotti quali dentifrici, saponi, creme e trucchi. 

“Cosmetici”, dotata anche di un glossario e di una sezione dedicata alla domande dei consumatori, distribuisce consigli e ricette per una bellezza tutta naturale!

Agnese Pirazzi