Arte terapia, una finestra sul nostro inconscio

Arte terapia, una finestra sul nostro inconscio

Arte terapia, una finestra sul nostro inconscio

La bellezza salverà il mondo – questo è noto a tutti. Ma lo sapevate che la bellezza è in grado di guarire l’anima e il corpo? Letteralmente! Ora, sempre più spesso, si sente il termine “arte terapia” sugli schermi televisivi, si vede sui giornali, sulle riviste e sul web.

Che cosa è l’arte terapia e cosa fa?

Arte terapia, una finestra sul nostro inconscio1Il termine “arte terapia” fu creato negli anni ’40 dall’artista britannico Adrian Hill. Con numerose osservazioni, arrivò alla conclusione che la creatività aiuta a trasformare i pensieri negativi in positivi, distrarsi dalle preoccupazioni e addirittura guarire alcune malattie.

Si può dire che l’arte terapia è un metodo di guarigione con l’arte, di auto-rivelazione e di cambiamento attraverso la creatività.

Oggi, l’arte terapia sta guadagnando sempre più popolarità, attirando l’attenzione delle comunità professionali di psichiatri e psicologi, educatori per bambini, logopedisti, coach aziendali e trainer di crescita personale. L’arte terapia è adatta a qualsiasi persona di qualsiasi età!

Con l’aiuto degli strumenti artistici, possiamo guardare dentro al nostro inconscio: il luogo di conservazione delle esperienze represse e dei nostri bisogni. Lo possiamo tradurre in simboli, immagini, che a loro volta possono essere decifrate e rese comprensibili per noi.

Un semplice esercizio

Per capire meglio cosa è l’arte terapia vi propongo un semplice esercizio: “Il messaggio dell’Anima”.

Avrete bisogno di una paio di vecchie riviste, forbici, colori, colla e un foglio di carta.

Chiudete gli occhi e bilanciate il vostro stato con una respirazione profonda. Quando il vostro respiro diventa calmo, aprite gli occhi ed iniziate a sfogliare le pagine delle riviste precedentemente preparate. Ritagliate le parole che attirano la vostra attenzione o quelle che vi ispirano. Quando avrete 10-15 parole create una frase, un messaggio ed incollatelo su un foglio utilizzando la vostra creatività.

Che messaggi vi ha mandato il vostro inconscio?

Riuscire ad esprimere se stessi utilizzando la creatività aiuta a bilanciare e ad armonizzare lo stato mentale e a trovare soluzioni, perché grazie alla creatività e all’atto di creazione artistica si impara a vedere le situazioni dalla posizione di un Osservatore. Guardando più a fondo, si può comprendere meglio se stessi e la propria vita, si possono trovare risposte a molte domande fondamentali.

Conclusioni

L’arte terapia permette di sviluppare la spontaneità, creatività e l’immaginazione.

Sintonizzatevi sulla creatività e iniziate a disegnare per ottenere ispirazione, migliorare la concentrazione, alleviare la tensione.

“Se siete stanchi – disegnate dei fiori,

Se siete arrabbiati – disegnate delle linee,

Se vi sentite male – impastate l’argilla,

Se siete annoiati – riempite il foglio con diversi colori….

Pertanto, in qualsiasi situazione incomprensibile – disegnate.

Svetlana Ron conduce seminari di Arte Terapia presso Totem Studio con cadenza bisettimanale.

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Visita la Vetrina